Giro d'Italia - Percorsi marittimi


Il mare della Romagna

La costa dell’Emilia Romagna è d’importanza strategica per l’intera regione poiché offre uno dei più grandi sistemi turistici italiani.
Per orientarsi nell’ampia scelta delle offerte turistiche si segnala il sito: www.adriacoast.com

Si propongono di seguito le località e le spiagge segnalate da Legambiente.

Le località costiere
Mappa percorso Il mare della Romagna

Cattolica (RN)
È il comune più orientale dell’Emilia Romagna; la località balneare, circondata dalle colline, affianca la ricca a
ttività turistica a quella legata alla pesca e della cantieristica navale.
Da vedere: il Municipio, la Chiesa di San Apollinare, la Chiesa di San Pio V, i resti di costruzioni romane, il Museo della Regina, la Chiesa di S. Croce, la piazza della Regina, la Torre malatestiana, la piazza delle sirene (piazza Primo Maggio) e l’Acquario.

Misano Adriatico (RN)
Misano Adriatico si sviluppa tra verdi colline a ridosso della linea di costa Adriatica.
L’attività turistica è fortemente sviluppata sulla costa ma il territorio risulta fortemente radicato all’entroterra che presenta ampi spazi verdi.
Da vedere: il centro storico, la Chiesa Parrocchiale, il Porto turistico e il bel lungomare, recentemente rinnovato su progetto di Paolo Portoghesi.

Riccione (RN)
Riccione è una delle mete balneari più note del paese; le origini del turismo risalgono alla fine dell’Ottocento e hanno visto uno sviluppo via via crescente interessando non solo i turisti italiani ma anche quelli stranieri; negli ultimi anni, in particolare, sono aumentati i turisti russi che si aggiungono agli storici clienti tedeschi.
Da vedere: il lungomare della Libertà, la Villa Franceschi, il Museo del Territorio, la Villa Mussolini, la Chiesa di San Martino, il Castello degli Agolanti, la Villa Lodi Fe e il sito Archeologico di San Lorenzo in Strada.

Rimini (RN)
Rimini, con Riccione e Cattolica, è una delle località balneari italiane più note, amata in particolare dai tedeschi e, negli ultimi anni, dai turisti dell’Europa dell’Est.
La costa, piuttosto ventosa, presenta una larga e lunga spiaggia, le acque sono molto basse e adatte alla balneazione.
Oltre ai numerosi stabilimenti balneari e i locali notturni, Rimini è anche una città ricca di storia e di cultura.
Da vedere: l’Arco d’Augusto, il Ponte di Tiberio, l’Anfiteatro romano, la Domus del Chirurgo, il Lapidario romano, la Domus romana, il Tempio Malatestiano, il Castel Sigismondo e la Chiesa di Sant’Agostino.

Bellaria e Igea Marina (RN)
Nata nel  Medioevo come fattoria fortificata, Bellaria è una graziosa località balneare le cui attività principali sono legate al turismo.
Da vedere: la Casa Rossa, dimora dello scrittore Alfredo Panzini, e la Torre saracena.

Cesenatico (FC)
Cesenatico è una stazione balneare e turistica posta fra Rimini e Ravenna.
Anticamente il territorio si presentava lagunare alternato a zone paludose via via bonificate nel corso della storia.
Da vedere: il porto-canale, il Grattacielo di Cesenatico e il museo della marineria,

Cervia (RA)
Cittadina balneare e centro peschereccio, Cervia si sviluppa in prossimità di una splendida pineta. È un centro turistico e termale noto anche per le sue grandi saline.
Da vedere: il santuario della Madonna del Pino, il Palazzo Comunale con la torre dell’orologio, la Cattedrale dell’Assunta, i magazzini del sale e la Torre San Michele.

Lidi Ravennati (RA)
Nove località balneari in trentacinque chilometri di costa: i lidi di Ravenna offrono spiagge, pinete e valli in un ambiente naturale vario e accogliente.
Da vedere: il centro storico di Ravenna, i suoi mosaici e i suoi monumenti, il Mausoleo di Teodorico, il Mausoleo di Galla Placida, il Battistero Neoniano, la Basilica di San Vitale, la Chiesa di San Francesco e l’adiacente Tomba di Dante Alighieri.

Comacchio (FE)
In mezzo al blu delle sue lagune, Comacchio offre un ambiente caratteristico: ponti, isole, chiese antiche, palazzi eleganti, modeste case di pescatori e il centro storico più originale e affascinante del delta del Po.
Da vedere: la piazza della Cattedrale, il centro commerciale con la piazzetta e l’antica loggia del grano, il centro civile con la torre civica e la piazza del Comune, la chiesa di Santa Maria in Aula Regia con il convento dei frati Cappuccini e il monastero di Sant’Agostino.

Le spiagge
  • Spiaggia dell’Isola dell’Amore (FE);
  • Lido di Volano (FE);
  • Spiaggia dell’Ancona di Belloccio (FE);
  • Spiaggia di Marina Romea (RA);
  • Spiaggia di Porto Corsini (RA);
  • Spiaggia dell’ex Colonia della CRI (RA);
  • Spiaggia della Bassona (RA);
  • Spiaggia della Pianarella di Cervia (RA);
  • Spiaggia libera di Cesenatico (FC).

Servizi turistici disponibili sulla costa Romagnola
Charter barche a vela
Hotel
Bed&breakfast
Agriturismo
Ristoranti
SPA
Terme



 


 Dormire in Emilia Romagna

Hotel
Bed&breakfast
Agriturismo

 Ristorazione 
in Emilia Romagna

Ristoranti

 Rigenerarsi 
in Emilia Romagna

SPA
Terme


 Noleggi

Charter barche a vela



Ricerca per tipologia


Percorsi turistici

Percorsi culturali

Percorsi enogastronomici



Ricerca
per area geografica di percorsi turistici, enogastronomici, culturali e servizi turistici